Installazione

Debian Squeeze

Per installare è sufficiente un:

   1 aptitude install linux-image-2.6.23-openvz-[amd64 || 686]

Maggiori informazioni sono riscontrabili qui.

Debian Wheezy

È necessario un kernel ''custom'' fuori dal repository. Forse l'opzione migliore è ricorrere a quello offerto da openvz.org

Quindi, aggiunto il repository, installare con

   1 aptitude install vzctl vzstats ploop

Per comodità infine creiamo un link più agevole ai file di openvz:

   1 cd /; ln -s /var/lib/vz/

Creazione guest

Per prima cosa è necessario <strong>dotarsi di un template</strong>. Le alternative sono di avvalersi dei template già predisposti oppure di crearlo a partire da zero (debootstrap). Il template altro non è che l'insieme dei programmi base che verranno eseguiti nell'ambiente guest al primo avvio.

Una volta predisposto il template è possibile installare un nuovo server virtuale con il comando:

vzctl create <VEID> --ostemplate <template-name&> --config base

Attenzione alla scelta del VEID, il valore 0 indica l'Hardware Node stesso e quelli compresi da 0 a 100 sono riservati per utilizzi futuri. Il valore massimo assegnabile è 500000. Si consiglia per una più agevole gestione degli stessi di associare l'IP al VEID.
Per modificare altri parametri possiamo usare il comando:

vzctl set VEID --ipaddr 1.2.3.4 --hostname pincopallo --save

Per avere una gestione più dinamica del filesystem consiglio di utilizzare LVM. Pertanto a questo punto trasferite (rsync?) pure tutti i file presenti in /vz/private/VEID al LV appena creato e poi montatelo di default (editare fstab) nella cartella d'origine.
Infine verificare che il server DNS sia abilitato, che il firewall sia aperto in uscita e che l'interfaccia virtuale di rete abbia assegnato l'IP corretto.

Quando scegliete un numero per identificare il VEID sceglietene uno che sia compreso tra 101 e 99.999. Infatti secondo questa discussione per numeri troppo lunghi potrebbero esserci in alcuni casi problemi (seppure oggi forse superati).

Risorse di rete

Guida dei comandi/configurazioni disponibili: OpenVZ-Users-Guide.pdf.

MyWiki: OpenVZ/Installazione (last edited 2015-02-20 01:13:19 by risca)