Integrazione linux e Free Software su piattaforma Exchange.

Note

Windows ha dovuto aggiungere IMAP a exchange, ma non lo ha mai sviluppato a dovere.

Accesso diretto

Webmail

IMAP

Nome server in entrata (IMAP): outlook.office365.com
Porta: 993
Metodo di crittografia: SSL

Nome server in entrata (POP): outlook.office365.com
Porta: 995
Metodo di crittografia: SSL

Nome server in uscita (SMTP): smtp.office365.com
Porta: 587
Metodo di crittografia: TLS (solo per Thunderbird: STARTTLS)

Exchange protocol

Utilizzare Davmail.

Il pacchetto in debian attiva di default il demone, è altresì possibile utilizzare la modalità client (trayico carina e funzionale). Il software è una interfaccia di traduzione da Exchange ActiveSync ad alternative standard.

Lato davmail è necessario impostare solo l'url remoto:

davmail.url=https://webmail.mycorporation.com/OWA

Lato client posta invece sono da impostare separatamente tutti i servizi come da esempi (imap, LDAP accounts...).

Attenzione alle Categories (tags di thunderbird), per sincronizzarle è necessario mappare manualmente Categories con tags, ad esempio (/etc/davmail.properties):

davmail.imapFlags.$label1=per me
davmail.imapFlags.$label2=Importante
davmail.imapFlags.$label3=To do
davmail.imapFlags.$label4=Personal
davmail.imapFlags.$label5=Later

MyWiki: ExchangeOWA (last edited 2017-09-28 15:03:25 by risca)